burger menu
Le nostre sorgenti

Le nostre sorgenti

Abbiamo la fortuna di gestire più sorgenti di acqua minerale. Siamo quindi responsabili dell’utilizzo consapevole dell’acqua minerale naturale da loro fornita. La vicinanza alla natura è per noi importante. Condividiamo infatti con lei l’elisir di lunga vita: l’acqua.

Passugger, la nostra acqua minerale più conosciuta, sgorga dalla sorgente Theophil di Passugg. La sorgente Allegra si trova invece nella località adiacente, a Malix. Sempre a Passugg si trovano inoltre altre quattro sorgenti curative e medicinali – Belvedra, Fortunatus, Helene, Ulricus. Attualmente non vengono ancora sfruttate a livello commerciale. Per la Ulricus stiamo tuttavia lavorando ad un nuovo lancio.

Theophil: la sorgente medicinale madre di Passugger

La sorgente Theophil viene sfruttata a livello commerciale dal 1896, e la Passugger è diventata nel frattempo l’acqua minerale più famosa della Svizzera – dal 1896 tuttavia, alla sorgente abbiamo cambiato poco o niente.

La sorgente Theophil si trova leggermente al di fuori di Passugg, nella stretta, romantica e selvaggia gola della Rabiosa. Già oltre 400 anni fa l’uomo ha scoperto che qui sgorga acqua minerale dalla roccia. Alla sorgente tuttavia è stato dato questo nome solamente 140 anni fa. All’epoca Teophil von Sprecher ha gettato le basi per l’utilizzo commerciale dell’acqua minerale. ((Verlinkung zu Geschichte))

Caverne di scisto come in passato

L’acqua della sorgente Theophil si raccoglie nelle caverne sotterranee di scisto. Queste caverne sono sigillate, per cui le acque sono pure. I nostri avi hanno realizzato cinque gallerie nella roccia, e piccole condotte verso le caverne. La temperatura nelle gallerie si aggira sui 7-8 gradi. I minerali come il calcare e il ferro hanno colorato le rocce scure. Le forme incontaminate conferiscono a questi luoghi un’atmosfera di potenza e solennità. L’acqua minerale che bagna le rocce crea tutt’intorno un’atmosfera fresca e pura – un luogo che continua a emozionare e entusiasmare anche i nostri collaboratori di lungo corso. Avere il privilegio di captare l’acqua della sorgente Passugger e di imbottigliarla nelle immediate vicinanze è per noi affascinante e ci riempie di gioia ogni giorno.

Il marchio di acque minerali più antico della Svizzera

Il nome della sorgente ha fatto parte fino ad ora di ogni bottiglia di Passugger. Nel nostro impianto di imbottigliamento, seguendo il più breve percorso possibile verso valle, l’acqua Passugger viene addizionata di anidride carbonica, e poi imbottigliata direttamente. Passugger è il marchio di acqua minerale più antico della Svizzera. Ci sentiamo tenuti a onorare la lunga tradizione dell’acqua del nostro paese, per questo non definiamo nuove tendenze – dal 1896 l’acqua viene infatti captata sempre nello stesso modo.

Non lo diciamo solo noi. Per la Neue Zürcher Zeitung ad esempio, l’acqua Passugger è stata definita «probabilmente la migliore acqua della Svizzera». L’acqua Passugger è stata insignita della medaglia d’oro all’esposizione mondiale di Parigi del 1900, così come all’esposizione internazionale dell’arte culinaria di Zurigo (ZIKA) del 1930.

Per noi Passugger è più semplicemente la fonte dell’ospitalità: dal 1896.

Allegra: equilibrata e maturata negli strati argillosi

La sorgente Allegra nasce a Malix, la località adiacente a Passugg. Questa preziosa acqua minerale permane molti anni negli strati rocciosi e argillosi all’interno della montagna prima di sgorgare dalle crepe scistose e diventare così la sorgente Allegra.

La sorgente è stata per così dire scoperta due volte: oltre cent’anni è stata rilevata la fuoriuscita di una grande quantità di acqua da un prato di Malix, e di conseguenza l’esistenza di una sorgente proficua sottostante – il diritto di fonte venne trasferito alla Passugger Heilquellen che però non l’ha sfruttato per lungo tempo.

Più trovata che sperata

Solo alla fine del secolo scorso ci si è ricordati nuovamente della sorgente quando in stabilimento è sorta l’esigenza di disporre di acqua industriale. Per poter portare alla luce la sorgente nel modo più accorto possibile è stato chiamato un rabdomante. Infatti, una sorgente naturale come Allegra fonda la sua esistenza sui cicli lunari e delle maree – se la si capta al momento sbagliato, secondo gli esperti può succedere che cerchi un’altra strada.

I collaboratori che si occupano della sorgente Allegra sono quindi doppiamente fortunati. La sorgente è stata portata alla luce subito, con una piccola escavatrice. In quel momento ci si è resi conto rapidamente che essendo una meravigliosa acqua minerale naturale, l’acqua poteva essere sfruttata non solo in stabilimento.

Un’acqua minerale piena di carattere

L’acqua minerale Allegra si caratterizza per la pace irradiata da questo luogo e per il tempo che occorre alla natura per crearla. La profondità del suo luogo di origine si avverte ad ogni sorso – è quasi come se ogni strato roccioso e argilloso avesse lasciato in lei le sue caratteristiche sensoriali.

L’acqua viene imbottigliata esattamente nello stato naturale in cui sgorga, ovvero senza altri interventi. Un pezzo dei Grigioni discreto, estremamente bilanciato e costante nella sua mineralizzazione di cui si dice si possa constatare a livello gustativo la sua mite forza di carattere.

Allegra Finin con anidride carbonica

Inizialmente l’acqua proveniente dalle sorgenti minerali Allegra veniva imbottigliata esclusivamente come acqua liscia. Dal 2009 è disponibile anche addizionata di anidride carbonica. Non è un caso: la gastronomia richiedeva infatti un’acqua frizzante per la mescita. Per soddisfare questa esigenza, il nostro team ha effettuato prove sensoriali per diversi mesi per definire la quantità esatta di anidride carbonica da utilizzare. Il risultato è Allegra Finin, con una percentuale di anidride carbonica leggermente inferiore di quella utilizzata per la Passugger e con un perlage molto più fine, in quanto il tenore di minerali è minore; detto in altre parole: l’anidride carbonica si lega in modo diverso. Allegra Finin è quindi per così dire un’acqua minerale mediamente frizzante che ha la propria schiera di fan.

Per noi l’acqua minerale della sorgente Allegra è fantastica sia naturale che frizzante.

Belvedra, Fortunatus, Helene, Ulricus – le nostre sorgenti medicinali storiche

Le nostre quattro piccole sorgenti medicinali tradizionali sono attive esattamente come in passato, e le relative prese sono accessibili. Il tenore di minerali delle sorgenti Belvedra, Fortunatus, Helene ed Ulricus è ancora maggiore di quello delle sorgenti Passugger e Allegra. L’acqua di queste sorgenti è stata un tempo un componente essenziale delle cure termali effettuate a Passugg. L’acqua della sorgente Ulricus è stata imbottigliata e commercializzata fino agli anni ‘90 del secolo scorso; attualmente queste sorgenti non vengono sfruttate dal punto di vista commerciale. Ora desideriamo rendere quest’acqua minerale di elevata qualità nuovamente accessibile al vasto pubblico. Attualmente la sorgente Ulricus è oggetto di un’attenta osservazione, il suo tenore di minerali viene misurato costantemente, per cui speriamo che presto sarà in grado di riaccendere i sensi dei consumatori svizzeri.